Bomby e Buio: missione Terra! – Parte III

Bomby e Buio: missione Terra! – Parte III

La classe 5A Da Verrazzano conclude così il secondo mito della nostra staffetta letteraria. La missione di Bomby e di suo fratello Buio riserva meravigliose sorprese!

Mentre i due fratelli vagavano intorno alla Luna, cercando di trovare una soluzione, una gigantesca palla di ghiaccio e di roccia con una scia luminosa si stava dirigendo a grande velocità proprio verso Bomby: era una cometa.


Buio si accorse del pericolo e per salvare la sorella tirò un calcio, con tutta la forza che aveva, all’enorme masso, deviando la sua traiettoria.


La cometa colpì la Terra, che si allontanò un poco dal Sole e iniziò a girargli attorno: in alcuni periodi si avvicinava un po’ di più alla grande stella e il calore aumentava, in altre stagioni invece si allontanava e la temperatura diminuiva notevolmente.

 

L’impatto fu così forte che il pianeta iniziò a ruotare anche su se stesso come una trottola. I terrestri si trovarono per la prima volta a trascorrere metà giornata alla luce e al calore del Sole e l’altra metà nell’oscurità, potendosi finalmente riposare al fresco.

Intanto il ghiaccio della cometa, a contatto della Terra ancora calda, si sciolse: si formarono così gli oceani, i laghi e i fiumi. L’evaporazione dell’acqua nei momenti più caldi creò anche la pioggia.

La missione dei due fratelli era finalmente compiuta: i terrestri potevano vivere in un ambiente più confortevole in cui rinfrescarsi e dissetarsi. Da allora i due eroi furono venerati come dei.

Buio tornò a riposarsi sulla Luna e Bomby, per festeggiare, andò a mangiarsi due bocconcini di fuoco grigliati.

Classe 5A, Scuola Primaria G. Da Verrazzano

redazioneminiscoop
redazioneminiscoop@gmail.com
3 Comments
  • VITTORIA G. 5A
    Posted at 13:38h, 31 marzo Rispondi

    E’ stato bellissimo farlo!!!

  • VITTORIA G. 5A
    Posted at 13:39h, 31 marzo Rispondi

    E’ stata un’esperienza bellissima!!

  • classe 3 a
    Posted at 16:02h, 10 aprile Rispondi

    Ringraziamo le quinte per questo bel mito: Ci siamo divertiti a leggerlo. Bomby è simpatica

Post A Comment