Pixel art di carnevale

Pixel art di carnevale

Le bambine e i bambini della 3B Fermi ci spiegano cos’è la «pixel art» e ne approfittano per festeggiare il carnevale in un modo davvero divertente!

 

In occasione del carnevale, abbiamo disegnato alcune maschere tipiche della tradizione italiana e travestimenti usando la pixel art.
Vi spieghiamo cosa è: i computer per rappresentare le immagini hanno bisogno di costruire una griglia e di colorare i quadretti. Non sanno fare diversamente. Ogni quadretto è un pixel.
La pixel art è ogni disegno che mette in evidenza la struttura a quadretti della nostra opera d’arte.

Noi facciamo i nostri disegni di pixel art sulla carta quadrettata.
Bisogna avere quindi:

  • matite colorate  o pennareli
  • carta a quadretti da 1 centimetro
  • una sequenza di istruzioni con una legenda che indica i colori da usare

Vi facciamo vedere i nostri lavori, le istruzioni le potete trovare sul sito del maestro Alberto: http://www.albertopiccini.it/
Abbiamo anche riprodotto le maschere con i PYSSLA, perline per creare motivi colorati.

 

Provate anche voi, è molto divertente!

Classe 3B, Scuola Primaria E. Fermi

redazioneminiscoop
redazioneminiscoop@gmail.com
2 Comments
  • Roberta
    Posted at 17:42h, 15 febbraio Rispondi

    Che bel lavoro! Complimenti!
    Avete unito tecnica e fantasia.
    Grazie del suggerìmento

  • Linyah
    Posted at 20:19h, 25 febbraio Rispondi

    Thank you redazioneminiscoop, love you too! 3

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.